Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Covid, il sindaco Sala contro la Regione: "Respingo la retorica dei milanesi che non rispettano l'isolamento"

Duro affondo del primo cittadino alla Giunta Fontana: "I numeri dicono che i cittadini stanno rispettando l'ordinanza, pensino piuttosto da darci mascherine e tamponi"

 

Duro attacco del sindaco Beppe Sala alla Regione Lombardia dopo il weekend di Pasqua. Nel suo consueto messaggio Facebook il primo cittadino di Milano punta il dito contro la politica della Giunta Fontana chiedendo un'immediata inversione di rotta nella gestione dell'emergenza Covid.

"Sento dire che i milanesi non stanno rispettando l'ordinanza - ha dichiarato il sindaco in video - È una retorica che respingo perché i numeri ci dicono che non è così. La Regione pensi piuttosto a garantire alla città le mascherine, i tamponi e i test sierologici. Li hanno annunciati a partire dal 21 aprile, ma per Milano non sono ancora previsti e mi chiedo il perché".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento