Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, i dubbi del sindaco sala sulla Fase 2 Covid: "Non si parla di bimbi, mascherine e immuni"

Il primo cittadino esprime perplessità anche sulle attività all'aperto, chiedendo chiarezza al Governo dopo il video messaggio del premier Giuseppe Conte sulla riapertura a partire dal 4 maggio

 

"La riapertura è necessaria, ma sulla fase 2 ho quattro dubbi: bambini, mascherine, immnuni e attività all'aperto". A dirlo è il sindaco di Milano Beppe Sala, che nel suo quotidiano messaggio Facebook avanza perplessità sulle modalità della fine del lockdown per la città di Milano.

"Ho notato che purtroppo non si è parlato di come saranno gestiti i bambini delle persone che dovranno tornare al lavoro - spiega Sala - Non si è parlato nemmeno del problema del reperimento delle mascherine, né degli immuni. C'è poi perplessità anche sulle attività all'aperto e questo mi preoccupa".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento