Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, il sindaco Sala: "Siamo al lavoro per preparare la città alla fase 2 dell'emergenza Covid"

Il primo cittadino, nel suo consueto messaggio Facebook, spiega come avverrà la graduale riapertura del capoluogo lombardo dopo il 3 maggio

 

"Siamo al lavoro per preparare la città alla fase 2 dell'emergenza Covid". A dirlo è il sindaco di Milano Beppe Sala, che nel suo consueto messaggio Facebook spiega ai cittadini quali saranno le modalità della riapertura dopo il 3 maggio.

"Bisognerebbe parlare, oltre che di una fase 2, anche di una fase 3 e di una fase 4 - spiega Sala - La riapertura sarà graduale e stiamo lavorando per garantire a tutti una ripresa in sicurezza".

Il sindaco chiede poi nuovamente chiarezza sui numeri del contagio, dichiarando di aver chiesto alla Regione Lombardia chiarimenti sulla reale entità del contagio. "Si parla di 7mila persone che avrebbero contratto il virus - dice il sindaco - Alcuni scienziati, tuttavia, parlano addirittura di centinaia di migliaia di contagi. Per questo, con il Pirellone, dobbiamo fare chiarezza sui numeri reali".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento