Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, il premier Conte in visita a Milano: "Non ci sono le condizioni per il ritorno alla normalità"

Il presidente del Consiglio in visita alla Prefettura per incontrare il sindaco Sala e il presidente della Regione Fontana. "La fase 2 è quella della convivenza e non della liberazione dal virus"

 

Visita ufficiale del presidente del Consiglio Giuseppe Conte, arrivato a Milano nella serata di lunedì 27 aprile per incontrare il sindaco Sala e il presidente della Regione Fontana nell'ambito di un vertice in Prefettura.

"Dobbiamo essere chiari - ha dichiarato il premier ai giornalisti presenti - La Fase 2 è quella della convivenza con il virus, non della liberazione dal virus. So che molti cittadini sono scontenti del nuovo Dcpm, ma ora serve responsabilità per preservare la salute delle persone che ci stanno intorno. Dal 4 maggio torneranno a lavorare in città oltre 4 milioni di persone, ma tutti devono essere consapevoli che non ci sarà un 'liberi tutti' perché le condizioni di un pieno ritorno alla normalità ancora non ci sono. Ce lo dicono i numeri".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento