Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Scoperti mille metri cubi di rifiuti in una discarica abusiva: "Rischio incendio". Video

 

Nessuna autorizzazione. Nessun certificato. E il rischio, concreto, di un potenziale disastro. I carabinieri del Noe, nucleo operativo ecologico, venerdì mattina hanno scoperto e sequestrato una discarica abusiva ad Arluno. 

In un capannone, di proprietà di un'azienda che opera nel settore della logistica, i militari hanno trovato mille metri cubi di rifiuti, tra cui molte materie plastiche. A mettere gli investigatori sulla strada giusta sono stati alcuni cittadini, che negli ultimi giorni hanno denunciato alla compagnia di Legnano l'accentuarsi di un cattivo odore nella zona. 

A quel punto, gli uomini del Noe sono riusciti a individuare la struttura al cui interno era stata allestita una vera e propria discarica abusiva, che - scrivono gli stessi carabinieri - "avrebbe potuto essere data alle fiamme per cancellarne le tracce". 

Il responsabile della ditta è stato denunciato per gestione illecita di rifiuti, mentre il capannone è stato sequestrato. 

Potrebbe Interessarti

  • Milano, scippa uno zaino in piazza Duomo: i militari lo fermano bloccandolo a terra

  • Le ladre della metro contro il ragazzo che le filma: "Mongoloide africano, ti spacco la testa". Video

  • Accoltellata alla gola in centro a Milano: il racconto della donna che l'ha salvata

  • Salvini contro la rom "milanese": "Fottutissima zingara, ti radiamo al suolo la casa" (e la gente esulta)

Torna su
MilanoToday è in caricamento