Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Discariche abusive: viaggio a Selvanesco, l'oasi verde a sud di Milano sommersa dai rifiuti

 

Un'area verde all'interno del parco agricolo sud Milano che da anni ospita una discarica abusiva con rifiuti di ogni genere, dalla plastica agli scarti edilizi, passando persino per l'amianto: è il quartiere di Selvanesco, zona rurale all'interno del parco agricolo sud Milano, dove i residenti sono costretti a convivere con montagne di rifiuti sversati sul territorio da ignoti che non vogliono pagare il regolare smaltimento in discarica.

"Qui ci sono montagne di immondizia altre anche 7 metri - raccontano alcuni residenti - Basta guardare appena sotto la vegetazione ed emergono rifiuti di qualunque tipo. Non si capisce bene di chi sia la responsabilità di questa situazione, ma qualcuno dovrebbe risolverla, che sia il Comune, la Regione o l'amministrazione del parco agricolo sud. Persino nei ruscelli vengono buttati scarti di ogni genere, e questo ci preoccupa perché quell'acqua viene usata per irrigare i campi dove si coltiva poi il frumento". 

Ad aggravare ulteriormente la situazione ci sono poi gli incendi, sia accidentali sia dolosi, che periodicamente scoppiano nell'area verde. "L'ultimo incendio risale allo scorso 24 giugno - continuano gli abitanti del quartiere - Se non fosse stato per un cittadino che l'ha notato subito dando l'allarme chissà dove sarebbero arrivate le fiamme. Si è rischiato che andasse a fuoco tutto il bosco circostante".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento