Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano, assaltava farmacie mostrando la pistola (a salve): arrestato rapinatore seriale

Preso dai "Falchi" in motocicletta della polizia di stato il 58enne foggiano che era diventato l'incubo delle farmacie milanesi. Tra luglio e agosto aveva compiuto sette furti mostrando ai negozianti una pistola a salve custodita in uno zainetto

 

È stato arrestato giovedì 8 agosto il rapinatore seriale diventato un vero e proprio incubo per le farmacie di Milano. L'uomo, un 58enne originario di Foggia, entrava nei negozi mostrando poi ai titolari una pistola a salve che custodiva nello zainetto e facendosi così consegnare l'incasso.

Sette in totale i colpi che gli inquirenti potrebbero imputareal rapinatore, il più clamoroso dei quali in via Atene: in quell'occasione l'uomo avrebbe addirittura sparato un colpo a salve per intimidire i farmacisti.

Gli agenti lo hanno arrestato intorno alle 10 di giovedì dopo che aveva appena assaltato una farmacia di via Felice Casati, zona piazza della Repubblica. Il 58enne, che non ha opposto resistenza al fermo, avrebbe un passato da rapinatore in piena regola, con precedenti che risalgono addirittura agli anni '90.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento