Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

San Donato, autista dà fuoco al bus: "Voleva vendicare i morti in mare"

 

Il folle gesto, che ha messo in pericolo una scolaresca, è avvenuto poco dopo le 12 di mercoledì 20 marzo sulla strada provinciale 415 Paullese, tra Peschiera e San Donato. 

Secondo quanto trapelato pare che il conducente, di origini senegalese, abbia dato fuoco al mezzo dopo aver gettato liquido infiammabile, probabilmente benzina, lungo il corridoio e sui sedili. Le forze dell'ordine lo hanno fermato e lo stanno interrogando: l'uomo avrebbe commesso il gesto per "vendicare i morti in mare".

Sul posto sono intervenuti circa otto mezzi dei vigili del fuoco, mentre l'azienda regionale di emergenza urgenza ha inviato sul posto in codice rosso quattro automediche, undici ambulanze e l'elisoccorso. Per il momento non risultano feriti gravi.

Da Facebook - Gianni Fabiano

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento