Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il regalo della polizia per medici e ricoverati: sotto l'ospedale risuona l'Inno d'Italia. Video

Le immagini girate domenica sera sotto l'ospedale di Vizzolo Predabissi

 

Un modo per dire grazie a chi sta lottando in corsia contro il "mostro". Un modo per far sentire tutta la vicinanza possibile a chi quel "mostro" lo sta combattendo da un letto d'ospedale. 

Domenica sera una pattuglia della polizia stradale di Milano, della sezione San Donato, ha voluto fare un regalo speciale al personale e ai ricoverati dell'ospedale di Vizzolo Predabissi, che fino ad oggi ha accolto 83 contagiati da Coronavirus, che nella sola Lombardia ha già fatto registrare più di 13mila contagi e oltre mille morti.

Gli agenti si sono fermati sotto la struttura, hanno acceso i lampeggianti e poi dagli altoparlanti della vettura hanno fatto risuonare l'Inno d'Italia, un po' sulla scia di quanto hanno fatto nei giorni scorsi numerosi cittadini a Milano e in giro per l'Italia

"Forza - il commento del sindacato Sap, che ha pubblicato il video -. Andrà tutto bene".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento