Inter-Psv 1-1, video gol e highlights: Icardi non basta, i nerazzurri fuori dalla Champions

 

Niente da fare. L'Inter è fuori dalla Champions. 

Eppure, l'approccio alal gara era stato di quelli buoni. Pronti, via e i nerazzurri premono subito sull'acceleratore. Il cronometro segna solo il minuto numero 5 quando Icardi crossa per Perisic, che colpisce di testa: la zuccata del croato però si ferma sul palo. La beffa, però, è dietro l'angolo. Minuto 13: Asamoah, quasi al limite della propria area di rigore, cerca uno sciagurato dribling su Bergwijn, che recupera e crossa per Lozano. Il messicano, tutto solo, spinge la palla in rete per l'1-0. 

Un minuto dopo altra sbandata della difesa nerazzurra e ci vuole un super Handanovic per dire di no a De Jong, a tu per tu con l'estremo difensore interista. 

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo e al 3' ci vuole un super Zoet per fermare un diagonale, potente e preciso, di Mauro Icardi. Al 15', invece, Borja Valero "mastica" il pallone e la conclusione da dentro l'area è debole e comoda per il numero 1 olandese. Al 27' si riaccendono le speranze: Politano crossa, Icardi tutto solo sul secondo palo di testa fa 1-1 e timbra per la quarta volta il cartellino in Champions. 

L'Inter però non trova più il gol perché Lautaro all'ultimo respiro sbaglia tutto solo al centro dell'area. Al Camp Nou, proprio come a San Siro, Barcellona-Tottenham finisce 1-1 e i nerazzurri sono fuori dalla Champions League. Per Icardi e compagni ci sarà soltanto l'Europa League. 

Potrebbe Interessarti

  • Milano, scippa uno zaino in piazza Duomo: i militari lo fermano bloccandolo a terra

  • Coppia aggredita dal proprio cane: donna gravissima, portata in elisoccorso al Niguarda

  • Le ladre della metro contro il ragazzo che le filma: "Mongoloide africano, ti spacco la testa". Video

  • Accoltellata alla gola in centro a Milano: il racconto della donna che l'ha salvata

Torna su
MilanoToday è in caricamento