Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

I giocatori dell'Inter portano i doni a 300 bimbi ricoverati in ospedale: abbracci e tanti sorrisi

 

Natale speciale per i giocatori dell'Inter. Nei giorni scorsi, infatti, i calciatori nerazzurri hanno deciso di fare visita a trecento bimbi ricoverati negli ospedali pediatrici milanesi per portare loro tanti regali, rigorosamente con il marchio del Biscione. 

All'iniziativa hanno partecipato Lautaro Martinez, Stefan De Vrij, Keita Balde, Raffaele Di Gennaro e giocatori in rappresentanza della squadra Primavera e dell'Inter femminile, che hanno visitato gli ospedali Mangiagalli De Marchi, Niguarda, Istituto Tumori di Milano e Centro Maria Letizia Verga. 

I bimbi, felicissimi, hanno vissuto un pomeriggio di gioia e spensieratezza e hanno abbracciato i loro idoli, con i quali si sono fatti fotografare più e più volte. 

"Questa che facciamo è un attività molto speciale - ha spiegato il vicepresidente e storico capitano nerazzurro, Javier Zanetti -. Questa è l'Inter al di là di quello che fanno i giocatori in campo. L'Inter è una grande famiglia e - ha concluso l'ex numero 4 - ha sempre avuto un occhio di riguardo sulla responsabilità sociale". 

Potrebbe Interessarti

  • Milano, scippa uno zaino in piazza Duomo: i militari lo fermano bloccandolo a terra

  • Coppia aggredita dal proprio cane: donna gravissima, portata in elisoccorso al Niguarda

  • Le ladre della metro contro il ragazzo che le filma: "Mongoloide africano, ti spacco la testa". Video

  • Accoltellata alla gola in centro a Milano: il racconto della donna che l'ha salvata

Torna su
MilanoToday è in caricamento