Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, le intercettazioni della banda specializzata nei furti sul metrò: "L'Italia è il paradiso degli zingari"

Custodia cautelare per 6 cittadini di origine bosniaca accusati di associazione a delinquere finalizzata al borseggio nei vagoni delle metropolitane di varie città. Ancora ricercati altri due membri della banda

 

Sono sei i cittadini di origine bosniaca sottoposti a ordinanza di custodia cautelare dalla Squadra Mobile della Polizia di Stato di Milano perché membri di una banda specializzata in furti sulla metropolitana. Il gruppo, attivo in diverse città d'Italia, ma anche all'estero, è ora accusato di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati contro il patrimonio, in particolare nei confronti di cittadini stranieri in vacanza.

Nelle intercettazioni telefoniche e ambientali rese pubbliche dalla Procura di Milano, ecco i componenti della banda vantarsi delle proprie imprese, tra macchine di lusso e sfottò: "È proprio un paese di handicappati l'Italia - racconta uno dei membri a un secondo malvivente - Però è il paradiso per gli zingari, il paese del divertimento".

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori della Procura di Milano, la banda, composta in prevalenza da membri della stessa famiglia, era organizzata a tal punto da avere un'ampia conoscenza della giurisprudenza italiana, tanto da sfruttare per i furti donne incinte e bambini perché ritenuti meno perseguibili di un normale adulto. Il gruppo di bosniaci è inoltre accusato di estorsione ai danni di altri connazionali malviventi, costretti a pagare una sorta di "pizzo" per poter delinquere sul territorio di Milano.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento