Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le ladre della metro contro il ragazzo che le filma: "Mongoloide africano, ti spacco la testa". Video

 

Minacce, neanche tanto velate. E qualche insulto razziale. Joseph, un ragazzo africano che da qualche giorno sta filmando una serie di furti che avvengono sulle metropolitane di Milano, è stato aggredito - fortunatamente soltanto verbalmente - proprio in metro da due presunte borseggiatrici, entrambe apparentemente di etnia rom. 

Le immagini sono state pubblicate da Alessandro Morelli, presidente della Commissione Trasporti di Montecitorio e capogruppo della Lega a Palazzo Marino, che ha già postato sulla propria pagina Facebook quattro video girati dal ragazzo per sottolineare - questa la sua tesi - che nonostante l'aumento del biglietto la sicurezza sui mezzi pubblici meneghini resta scarsa. 

Nelle scorse ore l'ultimo episodio: due donne, dopo aver scoperto di essere state filmate da Joseph, lo hanno avvicinato e insultato. "Sei un mongoloide africano", dice una di loro al giovane, che risponde: "Non c'è problema". Quindi l'altra, con quella che sembra una sorta di catena tra le mani: "Migrante di merda, io non sono come gli altri. Io ti spacco la testa. Io ti dico lasciami perdere".

Le immagini 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento