Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Le ladre della metro contro il ragazzo che le filma: "Mongoloide africano, ti spacco la testa". Video

 

Minacce, neanche tanto velate. E qualche insulto razziale. Joseph, un ragazzo africano che da qualche giorno sta filmando una serie di furti che avvengono sulle metropolitane di Milano, è stato aggredito - fortunatamente soltanto verbalmente - proprio in metro da due presunte borseggiatrici, entrambe apparentemente di etnia rom. 

Le immagini sono state pubblicate da Alessandro Morelli, presidente della Commissione Trasporti di Montecitorio e capogruppo della Lega a Palazzo Marino, che ha già postato sulla propria pagina Facebook quattro video girati dal ragazzo per sottolineare - questa la sua tesi - che nonostante l'aumento del biglietto la sicurezza sui mezzi pubblici meneghini resta scarsa. 

Nelle scorse ore l'ultimo episodio: due donne, dopo aver scoperto di essere state filmate da Joseph, lo hanno avvicinato e insultato. "Sei un mongoloide africano", dice una di loro al giovane, che risponde: "Non c'è problema". Quindi l'altra, con quella che sembra una sorta di catena tra le mani: "Migrante di merda, io non sono come gli altri. Io ti spacco la testa. Io ti dico lasciami perdere".

Le immagini 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento