Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'Inter non è per tutti, per questo sono qua": Lukaku è nerazzurro, ora è ufficiale. Video

Ecco le prime parole di Romelu Lukaku con la maglia dell'Inter addosso. Le immagini

 

E adesso è davvero tutto fatto: Romelu Lukaku è un giocatore dell'Inter. L'ufficialità è arrivata dal profilo Facebook dei nerazzurri, che hanno pubblicato un video selfie del belga visibilmente felice e con la maglietta nerazzurra addosso, che terrà per i prossimi cinque anni.  

Il centravanti - che il club meneghino è riuscito a strappare allo United e alla concorrenza della Juve - si è immortalato in via Gioia davanti al mega poster nerazzurro su cui campeggia la frase scelta per la nuova stagione - "Not for everyone" - e ha pronunciato le sue prime parole da interista.

"L'Inter non è per tutti - ha detto Lukaku, prendendo proprio in prestito lo 'spot' -. È per questo che sono qua". Già nella notte il belga aveva avuto un primo contatto con il mondo nerazzurro, con ben cinquecento tifosi che erano accorsi a Malpensa per accoglierlo a dovere nei suoi primi minuti da giocatore dell'Inter.

"Volevo solo l'Inter, perché Inter is Not For Everyone - ha poi spiegato al sito ufficiale del club -. Sono qui per riportare i nerazzurri alla vittoria".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento