Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Proteste a Milano contro il decreto Sicurezza: “Siamo tutti clandestini”

 

Il rumore di campanacci, pentole, coperchi e fischietti hanno caratterizzato la protesta contro il decreto Sicurezza avvenuta a Milano in piazza della Scala, lunedì 7 gennaio. Centinaia di persone hanno manifestato sotto le finestre del Comune per chiedere al sindaco di sospendere "subito il decreto Salvini", sulla scia della presa di posizione di altri sindaci. A promuovere la protesta la Rete No Cpr, che contesta l'apertura dei Centri di permanenza per i rimpatri: "Vogiamo svegliare il sindaco, vogliamo una presa di posizione concreta da parte del sindaco Sala", la richiesta dei manifestanti". Il video

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento