Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Lega siete ladri": imbrattato asfalto e bruciato fantoccio di Matteo Salvini

 

"Lega ladri". E' questo il testo di una scritta disegnata dagli studenti durante la manifestazione di venerdì 14 dicembre a Milano, contro il governo "e le sue politiche razziste". I giovani si sono fermati davanti a una filiale Unicredit in piazza 5 Giornate e hanno cantato cori contro l'esecutivo verde.

Il riferimento è alla condanna per i 49 milioni di euro di rimborsi elettorali che il Carroccio deve restituire a rate. 

Non solo: i ragazzi hanno anche dato fuoco a un fantoccio con le sembianze del vicepremier Matteo Salvini. Video Coordinamento Collettivi Studenteschi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento