Triennale Milano, fino al 28 luglio la mostra di foto sulle detenute di San Vittore

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Una mostra di ritratti fotografici con i volti delle detenute del carcere milanese di San Vittore. È PosSession, l'esposizione in programma fino al 28 luglio alla Triennale realizzata dalla fotografa e regista Cinzia Pedrizzetti. "Si tratta di un progetto dedicato alla detenzione femminile e al lavoro di recupero fatto in carcere attraverso l’arte - spiega l'autrice - In nessun posto, in nessuna sceneggiatura ho trovato degli sguardi così autentici e intensi. Mi è bastato poco tempo con queste donne per aver voglia di ritrarle".

La mostra, allestita nell'atrio della Triennale, è stata realizzata scattando per ciascun soggetto una foto "in costume" e una foto "al naturale", creando così un contrasto tra la vita del carcere e le personalità delle protagoniste: da un'improvvisata Frida Kalo alla donna con cappello da cowboy e sigaro, passando per quelle in mascher che non vogliono farsi riconoscere come carcerate.

"Tutte quante hanno una personalità e delle storie fortissime - continua Cinzia Pedrizzetti - C'è chi ha i figli, chi mi ha confessato di essere una recidiva, e persino chi mi ha sorpreso per la profonda cultura che ha dimostrato. È stata un'esperienza unica".

Potrebbe Interessarti

  • Passeggero non vuole il biglietto ma la multa: così la capotreno lo convince a pagare. Video

  • Maxi rissa tra stranieri alla Stazione Centrale: in 20 pestano un ragazzo con pugni e calci

  • Nubifragio nel Milanese: diluvia nel centro commerciale, cascata d'acqua. Video

  • Nubifragio a Milano: la gente passeggia per strada con l'acqua sopra le ginocchia. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento