Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Donna sgozzata al parco per una collanina: ecco le immagini del presunto killer in azione

 

Cappuccio abbassato in testa. Giubbotto blu e verde militare addosso. E una - come l'ha definita il capo della Squadra Mobile, Lorenzo Bucossi - "camminata ciondolante". Eccolo il presunto assassino di Marilena Negri, la donna di sessantasette anni uccisa all'alba del 23 novembre scorso nel parco di Villa Litta ad Affori mentre portava a spasso il suo cane. 

Mercoledì mattina, in accordo con la Procura, la Mobile ha deciso di diffondere le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza che mostrano le immagini precedenti e successive all'omicidio

Due i momenti messi a fuoco dal video, che è buio - ache per l'ora - e sfocato: l'ingresso del presunto killer nell'area verde da via Cialdini e alcuni movimenti di stretching alle braccia che l'uomo fa dopo l'omicidio, come se avesse voluto fingere di essere un atleta perché probabilmente si era accorto della telecamera.

Quel 23 novembre mattina, poco prima delle 7, la vittima - che abitava a pochi metri da lì - era stata aggredita alle spalle ed era stata uccisa con una coltellata alla gola che le aveva reciso la carotide. Il killer, prima di fuggire, le aveva strappato una collanina in oro con la stampa di una foto di suo marito, morto anni prima in un incidente stradale. 

La Questura, ancora alla ricerca dell'assassino, ha diffuso le immagini dell'uomo e del gioiello nella speranza che dai cittadini possano arrivare informazioni utili all'identificazione dell'omicida. Da via Fatebenefratelli hanno anche attivato un numero cellulare - 3494566310 - per raccogliere tutte le segnalazioni. 

La collana rubata alla vittima

collana rubata marilena negri-2

Già ad ottobre 2017, la stessa Questura aveva diffuso le immagini di un uomo sospettato di essere l'autore di una violenza sessuale su una bimba di sei anni nell'androne di un palazzo di Chinatown. Il molestatore, un uomo di quarantadue anni, era poi stato arrestato poco dopo
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento