Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

'People', Sala su Facebook: "Il 2 marzo tutti in piazza per i diritti. Io ci sarò"

 

Con un videomessaggio sulla sua pagina Facebook, il sindaco di Milano Beppe Sala ha invitato tutti cittadini a scendere in piazza il 2 marzo al fianco suo e della rete “People-Prima le persone” per marciare in città per dire no al razzismo e a ogni forma di discriminazione.

"Stiamo insieme, venite anche voi - è l'invito del sindaco -  sarà una poderosa testimonianza politica senza discorsi di politici, un altro modo di vivere la socialità è possibile".

Sabato 2 marzo 

La manifestazione nazionale di sabato 2 marzo ‘People – Prima le persone’, partirà da via Palestro angolo Corso Venezia, alle 14 e terminerà in piazza del Duomo intorno alle 18. Non si concluderà più alla Stazione Centrale, come inizialmente era previsto. Ad annunciarlo i Sentinelli di Milano, tra gli organizzatori della giornata di protesta: "C’è una grossa novità: il percorso originario della marcia da Palestro alla Stazione Centrale, crediamo non basti più a contenerci tutti. La manifestazione si chiuderà in Piazza del Duomo".

'People' e il suo appello: il 2 marzo in piazza contro l’odio e l’intolleranza | Video

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento