Ecco com'è andare in bici a Milano: tutta la pista ciclabile invasa dalle auto in sosta

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Video Alessandro Ferraris dal gruppo Fb "Critical Mass"

Il senso della denuncia video è semplice e chiaro. Le immagini anche. 

Rivendicano spazi e diritti i ciclisti di Milano, da tempo ormai impegnati in una "lotta" contro gli automobilisti. L'ultimo punto lo ha messo a segno Alessandro Ferraris, un ciclista iscritto al gruppo Facebook di "Critical Mass", che mercoledì 1 novembre, "armato" di bici e telefono, ha documentato cosa sono costretti a subire lui e i suoi "colleghi". 

Nel video, di due minuti circa, il giovane ha mostrato come la pista ciclabile tra Bruzzano e Bresso fosse letteralmente invasa dalle auto parcheggiate, senza neanche un metro disponibile per le biciclette. La pista è quella che "scorre" proprio davanti al cimitero ed è immaginabile che dato il grande afflusso per la giornata dei morti gli automobilisti si siano "arrangiati" come meglio hanno potuto. Con buona pace dei ciclisti. 

Potrebbe Interessarti

  • Ladri d'auto in azione a Milano: ecco il video del furto "in diretta" e l'arrivo della polizia

  • Camionista eroe salva un ragazzo che voleva saltare giù da un ponte in autostrada: il video

  • Metroman protagonista del nuovo videoclip di Calcutta Sorriso (Milano Dateo)

  • Non rispetta il semaforo in viale Fulvio Testi e finisce male: mega incidente tra 3 auto. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento