Milano 'plastic free': 200 esercizi commerciali dicono addio alla plastica monouso

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Oltre 140 negozi di vicinato e 54 attività, tra ristoranti e bar, d'ora in avanti saranno 'plastic free': l'iniziativa, presentata lunedì a Palazzo Marino, verrà inizialmente sperimentata negli esercizi del quartiere Isola e Niguarda. L'obiettivo è formare i commercianti e i loro clienti ad abbandonare le plastiche monouso (bicchieri, cannucce, posate, piatti, sacchetti e altro) a favore di materiali alternativi e riciclabili o riutilizzabili. Nello specifico, i volontari di Legambiente, insieme a ogni esercente, analizzeranno la tipologia e i consumi di plastica all’interno di ogni singola attività e proporranno in alternativa prodotti capaci di assolvere al medesimo uso, ma più rispettosi dell’ambiente.

I negozi aderenti alla campagna saranno facilmente riconoscibili perché riceveranno la vetrofania dell'iniziativa, un'immagine del Duomo stilizzata con delle cannucce in plastica, seguita dalla scritta 'plastic free'. Ma in ogni caso, a prescindere dalla sperimentazione, fa sapere il Comune, "qualsiasi esercizio o locale pubblico o privato milanese potrà aderire all'iniziativa semplicemente contattando Legambiente". Ovviamente prima che diventi un obbligo europeo. 

Grazie a questa sperimentazione, infatti, Milano si porta avanti in vista dell'applicazione della direttiva dell’Unione europea che dal 2021 vieterà l’utilizzo delle plastiche usa e getta non degradabili: “La collaborazione con Legambiente e con gli operatori commerciali di Niguarda e Isola ci consentirà di promuovere atteggiamenti e comportamenti virtuosi capaci di modificare le abitudini dei consumatori e dei cittadini", hanno dichiarato gli assessori Cristina Tajani e Marco Granelli, il cui augurio è che Milano possa diventare un esempio per tutte le altre città. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Ramy, il ragazzino eroe del bus: "Pensavo di essere già morto, ho cercato di salvare tutti"

  • Video

    Bus dirottato e bruciato, la telefonata al 112 del bambino: "Non possiamo morire". Audio

  • Video

    Milanord2, il centro commerciale dei record: oltre 170mila metri quadrati, metro e cinema

  • Video

    Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: il video del salvataggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento