Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Città Metropolitana, i precari incontrano Sala: "Da lunedì a lavoro, dal 2018 stabilizzazione"

 

"Da lunedì torneranno a lavorare e dal 2018 si potrà procedere con la stabilizzazione". Sono parole importanti quelle pronunciate dal sindaco Beppe Sale subito dopo l'incontro tenutosi a Palazzo Isimbardi con i dipendenti precari dell'Ente che dallo scorso 30 settembre attendono il rinnovo del contratto.

Dopo quattro giorni e quattro notti di occupazione dell'aula consiliare, i lavoratori hanno deciso di sciogliere il presidio confidando nella promessa del sindaco. Determinante è stato l'incontro di Roma con il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni: dal Governo arrivano 11,2 milioni per la Città Metropolitana di Milano che potrà così chiudere il bilancio. La firma dovrebbe arrivare entro il weekend e da lunedì, quindi, si potrà procedere con i nuovi contratti per i precari.

Contratti che, però, avranno durata di un mese. Poi la proroga fino a dicembre 2017 e, si spera, dal 2018 la stabilizzazione per un personale, tra l'altro qualificato, che da parecchi anni vive con l'ansia del precariato.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento