Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano Pride 2018, le immagini del corteo di sabato 30 giugno

 

Decine e decine di migliaia di persone hanno preso parte, a Milano, al Pride 2018 sabato 30 giugno. Il corteo è partito dalla Stazione Centrale e si è concluso a Porta Venezia con gli interventi istituzionali (tra cui quello del sindaco Giuseppe Sala) e la musica. 

#Civilimanonabbastanza è lo slogan dell'edizione 2018 del Pride e anche lo striscione di testa del corteo, aperto dalle famiglie arcobaleno con i loro bambini. Il tutto si è svolto senza alcun incidente. Al corteo hanno preso parte associazioni Lgbt+, partiti politici, sindacati, cittadini e anche diverse aziende.

Inevitabili, negli striscioni e cartelloni dei manifestanti, le allusioni alla situazione politica italiana: alcuni esponenti del nuovo governo (Lega-5 Stelle) sono infatti noti anche per posizioni intransigenti sulla questione delle famiglie. In particolare, il neo ministro per la famiglia Lorenzo Fontana, leghista, ha affermato che "le famiglie arcobaleno non esistono".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento