Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Pride Milano, oltre 150mila persone sfilano per i diritti Lgbt ricordando i moti di Stonewall

 

Sono oltre 150mila le persone che stanno sfilando al Pride di Milano per dire "Sì" ai diritti Lgbt. Un fiume di persone accompagnato da carri, canti e balli che dalla stazione Centrale si sta dirigendo a Porta Venezia, tappa finale della manifestazione.

"Siamo qui perché dire sì ai diritti Lgbt vuol dire dire sì alla libertà di tutti - spiegano i manifestanti - Ma anche per ricordare i moti di Stonewall, quando nel 1969 la polizia americana fece irruzione in un bar gay del Greenwich Village di New York. Fu quello l'inizio del movimento per i diritti gay in tutto il mondo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento