Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In bicicletta per l'emergenza climatica: la protesta di Fridays for Future contro il sindaco Sala

A un anno dalla sottoscrizione da parte del Comune della 'Dichiarazione di emergenza climatica e ambientale' gli attivisti manifestano davanti al Municipio

 

In bicicletta davanti al Comune per ricordare al sindaco di Milano Sala le promesse fatte un anno prima durante la sottoscrizione della 'Dichiarazione di emergenza climatica e ambientale'. Così i movimenti ambientalisti di Milano, guidati da Fridays for Future, hanno protestato arrivando in piazza della Scala in sella a decine di bici e mettendo in atto un flash mob contro l'Amministrazione.

"Quando il Comune sottoscrisse la dichiarazione fu fatta grande pubblicità sui media - spiega Sergio Marchese di Fridays for Future - A un anno di distanza le promesse non sono state mantenute e Milano si conferma prima nella classifica delle città che consumano più suolo. L'episodio del taglio degli alberi al parco Bassini è stato un esempio di questa politica. Vogliamo ricordare al sindaco che alle promesse devono seguire anche i fatti".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento