Pubblicità anti-aborto davanti al Mangiagalli, presidio femminile copre il manifesto

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Nella pubblicità, esposta dall’associazione Pro Vita, davanti all’ospedale Mangiagalli di Milano, si vede l'immagine di una donna che accarezza un neonato, la foto di un'ecografia e la scritta ‘non fermare il suo cuore’. Il cartello antiabortista è stato poi coperto con un lenzuolo dalle Donne democratiche e dai partecipanti al presidio di domenica 3 gennaio davanti all'ospedale.

In molti si sono chiesti chi abbia autorizzato la onlus ad appendere il manifesto davanti alla prestigiosa clinica milanese. Sul messaggio antiabortista si è pronunciata in modo critico anche la primaria della Mangiagalli, Alessandra Kustermann, che ha definito il manifesto 'un insulto a tutte le donne e alla loro libertà di scelta'. 

Potrebbe Interessarti

  • Passeggero non vuole il biglietto ma la multa: così la capotreno lo convince a pagare. Video

  • Maxi rissa tra stranieri alla Stazione Centrale: in 20 pestano un ragazzo con pugni e calci

  • Nubifragio nel Milanese: diluvia nel centro commerciale, cascata d'acqua. Video

  • Nubifragio a Milano: la gente passeggia per strada con l'acqua sopra le ginocchia. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento