Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano, 'pistola' in mano assalta una farmacia: rapinatore trovato nella sua 'casa cantina'. Video

 

Indossava una felpa nera e rossa dell'Arsenal, un capellino con gli stessi colori, pantaloni scuri e scarpe rosse. Tra le mani impugnava la riproduzione di una pistola Beretta, sprovvista del tappo rosso e perciò non riconoscibile. È entrato attorno alle 17 in una farmacia comunale di via Saint Bon, in zona Lorenteggio a Milano e, dopo aver minacciato le tre farmaciste presenti e alcuni clienti, si è preso circa trecento euro ed è fuggito a piedi.

Rapinatore seriale arrestato in una cantina

Una rapina come tante, con la sola differenza che qui, nel giro di poche ore, gli agenti della Sesta Sezione della Squadra Mobile sono riusciti a fermare il responsabile. Lo hanno 'stanato' giovedì 28, grazie alle immagini dei sistemi di videosorveglianza. I frame, analizzati dall'Ufficio statistiche e analisi criminali della Divisione anticrimine, hanno trovato immediato riscontro con un rapinatore seriale che nel 2015 era finito 'dentro' per diversi colpi in farmacia. L'uomo, romeno di 31 anni, era stato scarcerato il 18 agosto dopo una condanna ad oltre 4 anni di prigione (leggi la notizia).

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento