Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano Bovisasca, rifiuti illeciti smaltiti senza autorizzazioni: denunciato il titolare della discarica

Oltre 4000 metri cubi di scarti edilizi e materiale d'imballaggio stoccato nel sito senza avere i necessari permessi per il trattamento dei rifiuti "speciali"

 

Oltre 4000 metri cubi di rifiuti smaltiti illecitamente e senza le giuste concessioni. È quanto scoperto dai Carabinieri del NOE in una discarica in zona Bovisasca, a Milano, azienda gestita da un 79enne che ora è indagato per attività di gestione dei rifiuti non autorizzata e violazione delle autorizzazioni in materia ambientale.

Nella discarica era infatti stoccata un’ingente quantità di rifiuti misti di tipo speciale che invece di essere trattati secondo le adeguate procedure, venivano triturati e poi smaltiti come rifiuti ordinari. Sanzionati, con multe per un totale di 10mila euro, anche alcuni autisti di camion scoperti mentre si apprestavano a scaricare nel sito due tonnellate di macerie da demolizione senza le necessarie autorizzazioni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento