Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano Bovisasca, rifiuti illeciti smaltiti senza autorizzazioni: denunciato il titolare della discarica

Oltre 4000 metri cubi di scarti edilizi e materiale d'imballaggio stoccato nel sito senza avere i necessari permessi per il trattamento dei rifiuti "speciali"

 

Oltre 4000 metri cubi di rifiuti smaltiti illecitamente e senza le giuste concessioni. È quanto scoperto dai Carabinieri del NOE in una discarica in zona Bovisasca, a Milano, azienda gestita da un 79enne che ora è indagato per attività di gestione dei rifiuti non autorizzata e violazione delle autorizzazioni in materia ambientale.

Nella discarica era infatti stoccata un’ingente quantità di rifiuti misti di tipo speciale che invece di essere trattati secondo le adeguate procedure, venivano triturati e poi smaltiti come rifiuti ordinari. Sanzionati, con multe per un totale di 10mila euro, anche alcuni autisti di camion scoperti mentre si apprestavano a scaricare nel sito due tonnellate di macerie da demolizione senza le necessarie autorizzazioni.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento