Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nubifragio a Milano, Rocco Tanica intrappolato nel sottopasso: "Grazie al sindaco Sala"

È successo nella notte tra giovedì e venerdì 15 maggio. Il musicista ha pubblicato un video di sfogo sul suo account Instagram

 

Bloccato con la sua auto in un sottopassaggio di Piazza Carbonari a Milano. Protagonista della disavventura, causata dalla bomba d'acqua che si è abbattuta su Milano nella notte tra giovedì e venerdì 15 maggio, Rocco Tanica: tastierista del gruppo musicale Elio e le storie tese. 

Tutto è accaduto intorno alle 2.30 quando il musicista, come ha raccontato attraverso un post su Instagram, stava andando a casa della madre per sincerarsi che tutto fosse regolare dopo il nubifragio. Il tastierista ha criticato l'amministrazione comunale: "Vorrei fare i complimenti al sindaco Sala e all’amministrazione comunale. Ho chiamato la protezione civile e mi hanno detto che manderanno una squadra dell’Amsa, non tanto per la mia auto quanto per la via dove sta mia madre, che io stavo andando a cercare, dove la situazione è peggio di qua". E poi su twitter ha scritto: "Era difficile pensare di presidiare i soliti punti 'sensibili', servivano dei premi Nobel".

Il sistema del comune che avvisa in caso di esondazioni e temporali forti

Nell'ottobre del 2019 il comune di Milano ha messo a punto un sistema che avverte i cittadini in caso di possibili esondazioni di Seveso e Lambro.

Si tratta di un servizio on line gratuito con cui i cittadini possono essere avvisati sulle allerte diramate dalla Regione Lombardia (Codice giallo, arancione o rosso per rischio idraulico o temporali forti), sul raggiungimento delle soglie di attenzione ed esondazione del torrente Seveso e del fiume Lambro, sul rientro alla normalità della situazione e sui comportamenti da adottare in questi casi. Per iscriversi basta compilare questo form sul sito del comune.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento