Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nuovo albergo di Rogoredo costruito e gestito da una importante società giapponese. Avrà 460 stanze

 

Ancora una volta i privati per risanare intere aree della città e per contribuire a rendere Milano tra le più importanti città del mondo. Una società giapponese sta costruendo il più grande albergo mai realizzato a Milano, qui siamo a Rogoredo dove da quarant'anni un vecchio rudere continua a sfregiare il paesaggio.

L'architetto Nicola Nasini, progettista del nuovo hotel, spiega che entro fine anno l'edificio esistente sarà totalmente demolito con la completa bonifica del terreno. Da gennaio 2019 inizieranno i lavori di costruzione che andranno avanti per circa 18 mesi. La società giapponese è tra le più importanti al mondo, in Italia ha in progetto la realizzazione di una catena di alberghi nelle più importanti città. Fondamentale poi il nodo infrastrutturale che interessa la zona di Rogoredo, ben servita con la presenza della stazione ferroviaria, della fermata metro e della tangenziale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento