Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Nuovo stadio, il sindaco Sala: "Io nostalgico del Meazza, ma non posso ignorare la proposta"

 

“Prima di tutto bisogna capire tecnicamente il contenuto della proposta e poi andare in Consiglio Comunale perché si tratta di un tema su cui è importante che l'Aula di Palazzo Marino dia la sua indicazione". Così il sindaco di Milano Giuseppe Sala commenta il dossier con la proposta di un nuovo stadio avanza da Inter e Milan al Comune.

Un progetto sul quale il primo cittadino dice di non volersi ancora pronunciare nonostante, confessa ai cronisti, "io sia un nostalgico del Meazza. Certo è che non posso non considerare la proposta delle due squadre". "Non ho la certezza che il progetto delle due società preveda l'abbattimento del vecchio stadio - spiega Sala - Suppongo di sì, soprattutto per problemi di spazio. Il primo tema è capire se questo progetto è il linea con il Pgt (Piano di governo del territorio, ndr), poi è chiaro che ci sono anche le leggi speciali sugli stadi e penso che Milan e Inter abbiano redatto il dossier pensando proprio a quelle leggi. Lasciamo fare agli uffici tecnici il loro lavoro e poi vedremo cosa accadrà in consiglio comunale".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento