Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Botta e risposta tra Salvini e il sindaco di Milano. Sala: “Siamo tutti pro tempore”

 

"Dare a me del radical chic? Sono uno che lavora dalla mattina alla sera da 40 anni". Così il sindaco Giuseppe Sala, a margine della sottoscrizione del protocollo a Palazzo Litta per il Museo del Design, ha risposto ai cronisti in riferimento alle polemiche con il vicepremier Matteo Salvini.

"Rimane il fatto che abbiamo due visioni diverse della società - ha proseguito Sala - il ministro Salvini dice che sono un sindaco a tempo e ha assolutamente ragione. Siamo tutti pro tempore. Anzi non vorrei rievocare fantasmi del passato di qualcuno che non si sentiva a tempo. È giusto sentirsi a tempo, è giusto conquistarsi la fiducia dei cittadini sempre. Certo che ormai io sono vicino ai primi tre anni, se li aggiungo ai cinque di Pisapia, sono otto anni di buon governo del centrosinistra a Milano. A oggi se fossi un milanese non vedrei grandi motivi per cambiare rotta. Però mancano due anni alle elezioni, che in politica sono un tempo immenso. Io posso fare solo una cosa: continuare a lavorare tantissimo", ha concluso il sindaco. 
 

Video MiaNews

Potrebbe Interessarti

  • Passeggero non vuole il biglietto ma la multa: così la capotreno lo convince a pagare. Video

  • Maxi rissa tra stranieri alla Stazione Centrale: in 20 pestano un ragazzo con pugni e calci

  • Nubifragio nel Milanese: diluvia nel centro commerciale, cascata d'acqua. Video

  • Nubifragio a Milano: la gente passeggia per strada con l'acqua sopra le ginocchia. Video

Torna su
MilanoToday è in caricamento