Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Scali Ferroviari, così la città cambia volto: il progetto spiegato in un grafico

 

Il Consiglio Comunale ha ratificato l'accordo per la riqualificazione degli Scali Ferroviari. Si tratta di uno dei più importanti piani urbanistici in Italia e in Europa da anni. I sette scali sono: Farini (618.733 m²), Greco (73.526m²), Lambrate (70.187 m²), Porta Romana (216.614 m²), Rogoredo (21.132 m²), Porta Genova (89.137 m²) e San Cristoforo (158.276 m²). Ad unirli sarà la "Circle Line", una nuova rete ferroviaria che si estenderà anche fuori città. La rigenerazione degli scali ricucirà i vuoti urbani tra centro e periferia creando nuovi quartieri caratterizzati da un mix funzionale e abitativo, un’infrastruttura verde diffusa e un sistema di mobilità sostenibile capillare. Video del Comune di Milano.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento