Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Tensione tra tifosi dell'Inter e della Juve (cinesi): lanci di bottiglie e insulti. Video

Contatto tra i tifosi nerazzurri e quelli bianconeri prima dell'amichevole di Nanchino

 

Inter-Juve per i tifosi non sarà mai una partita come le altre. Neanche se quei tifosi sono cinesi e neanche se la partita è in realtà a oltre settemila chilometri da Milano e Torino. 

L'ultima conferma è arrivata mercoledì pomeriggio da Nanchino, dove Inter e Juve si sono affrontare per la International champions cup, trofeo amichevole internazionale che si sta svolgendo in Cina. 

Prima della gara, le due fazioni sono venute a contatto e si sono registrati alcuni momenti di tensione, con gli schieramenti che si sono lanciati bottiglie e altri oggetti. A scatenare il caos - alla fine è dovuta intervenire la polizia - è stato uno striscione dei tifosi dell'Inter che recitava "rubare è nel dna della Juve". 

Video Causal People / Facebook
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento