Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano, inaugurata la prima scuola di inserimento al lavoro per ragazzi con la sindrome di Asperger

L'istituto è stato inaugurato sabato dal sindaco Giuseppe Sala e dal fondatore Massimo Montini: "Da genitore di un figlio con l'Asperger ho voluto fare qualcosa per il futuro di questi ragazzi"

 

Corsi di specializzazione per favorire l'inserimento nel mondo lavorativo di ragazzi con l'Asperger, la sindrome di cui soffre anche l'attivista per il clima Greta Thunberg. È questo l'obiettico di Scuola Formazione Lavoro, l'istituto fondato da Massimo Montini, genitore con un figlio affetto dalla malattia, e inaugurato sabato 7 settembre alla presenza del sindaco di Milano Giuseppe Sala.

"Da genitore che ha a che fare tutti i giorni con questa sindrome - racconta Montini - ho voluto fare qualcosa che potesse aiutare il futuro di questi ragazzi. Abbiamo corsi di formazione, quasi tutti di indirizzo informativo, e convenzioni con vari soggetti privati nel mondo del lavoro che vogliono agevolare l'inserimento di chi soffre di Asperger nel tessuto professionale della città. Quel che più mi ha sorpreso è stato vedere quante richieste di iscrizione ci sono arrivate da tutta Italia".

Sei le materie nelle quali sarà possibile specializzarsi tra i banchi di Scuola Formazione Lavoro: Graphic Design, Videomaking, Web Design, Game Design, IT per l'industria 4.0 e Digital Fabrication. L'istituto, che ha sede in via Ondina Valla, 2, angolo viale Cassala 48, sarà gestito dalla fondazione 'Un futuro per l'Asperger' e inizierà le lezioni il primo ottobre.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento