Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano, una serra con 30 piante di marijuana nella stanza: "Ho il certificato medico". Video

 

Eccola la serra di marijuana che un italiano di cinquantuno anni aveva creato nel suo appartamento al civico 22 di via Ricciarelli. Per lui i guai sono iniziati verso le 17 di martedì, quando due agenti della Volante del commissariato Bonola sono passati nel cortile del suo condominio e hanno sentito un forte odore di "erba". 

A quel punto gli agenti hanno bussato a casa del 51enne, che ha cercato di giustificarsi mostrando un certificato - effettivamente valido - che gli consente di assumere 0,4 grammi di marijuana al giorno per una protesi di alluminio che ha al ginocchio destro. 

In casa però nascondeva un chilo di erba, oltre 160 grammi di hashish e una serra con trenta piantine di marijuana. 

Potrebbe Interessarti

  • Maxi rissa in via Lorenteggio: calci, pugni e lanci di sedie vicino al Vodafone village

  • Le ladre della metro contro il ragazzo che le filma: "Mongoloide africano, ti spacco la testa". Video

  • Accoltellata alla gola in centro a Milano: il racconto della donna che l'ha salvata

  • Salvini contro la rom "milanese": "Fottutissima zingara, ti radiamo al suolo la casa" (e la gente esulta)

Torna su
MilanoToday è in caricamento