Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Starbucks in piazza Cordusio, tutto pronto per l'inaugurazione. Le immagini dei preparativi

 

Mancano pochi giorni, ormai si contano le ore per l’apertura di Starbucks a Milano. Giovedì 6 settembre è infatti attesa l’inaugurazione della rinomata caffetteria americana in piazza Cordusio, nel cuore della città. Quella milanese sarà la più grande d’Europa, i lavori procedono a gran ritmo.

Due palchi con maxi-schermo sono stati montati nel centro della piazza. Dagli addetti ai lavori non trapela nulla, ma la serata sarà davvero da non perdere con musica e spettacolo a far da cornice. Sarà proiettato un filmato in tre capitoli con un racconto che spiegherà il rapporto tra Milano e Howard Schultz, il fondatore della catena americana.

Un impero che, si dice, nasce proprio dall'ispirazione avuta da Schultz entrando in un bar di Milano. Lo spettacolo coinvolgerà anche i ballerini dell’Accademia della Scala mentre la piazza sarà totalmente interdetta al traffico con la deviazione temporanea dei tram. Intanto sull'ex palazzo delle Poste sono già state posizionate le insegne mentre all'esterno, ancora coperto da occhi indiscreti, troviamo un piccolo giardino attrezzato con sedie, tavoli e gazebo insieme a tante piante decorative. Conto alla rovescia iniziato, Milano è pronta ad accogliere Starbucks, e sarà questa la caffetteria del noto marchio americano più grande d’Europa.

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento