Teatro alla Scala, Fontana: “Sauditi? Nostro rappresentante voterà secondo coscienza”

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"Il rappresentante della Lombardia nel Consiglio di amministrazione della Scala, Philippe Daverio, è assolutamente indipendente e autonomo, ha possibilità di scegliere secondo la sua coscienza. Quindi non so come voterà".

Così il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, a margine dell'inaugurazione di MADE expo, la Fiera Internazionale dell'Architettura e delle Costruzioni, in merito al possibile ingresso di soci sauditi nel Cda del Teatro alla Scala.

Per quanto riguarda l'ipotesi che Regione Lombardia proponga la riconferma di Alexander Pereira per l'incarico di sovrintendete del Teatro, Fontana ha risposto: "Non lo so, non è ancora all'ordine del giorno".

Video MiaNews

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Presidente certo che hai dei capelli imbarazzanti, sembri Monty Burns

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Ramy, il ragazzino eroe del bus: "Pensavo di essere già morto, ho cercato di salvare tutti"

  • Video

    Milanord2, il centro commerciale dei record: oltre 170mila metri quadrati, metro e cinema

  • Video

    Bus dirottato e bruciato, la telefonata al 112 del bambino: "Non possiamo morire". Audio

  • Video

    Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: il video del salvataggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento