Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milano, violento acquazzone in città e hinterland: alberi caduti e rallentamenti alla linea ferroviaria

È durata poco meno di mezz'ora la perturbazione che si è abbattuta su Milano e hinterland intorno alle 14 di venerdì 2 agosto. Registrati danni dovuti agli alberi caduti per il vento e rallentamenti alla linea ferroviaria

 

Alberi caduti e rallentamenti alle linee ferroviarie. Sono i danni causati dal violento acquazzone estivo che si è abbattutto intorno alle 14 di venerdì 2 agosto su Milano e hinterland. La perturbazione è durata poco meno di mezz'ora, con fulmini, raffiche di vento e persino grandine.

Numerose le piante abbattute dal vento, con rami in strada lungo via Farini, viale Papiniano, via Ripamonti e via Ravizza. Interrotta la linea 16 del tram Atm, mentre sul passante ferroviario si registrano rallentamenti lungo la tratta in direzione di Treviglio (BG).

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento