Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milano, migliaia all'apertura dello store Uniqlo di Cordusio: l'inaugurazione con il sindaco Sala in chimono

Il punto vendita del noto marchio di abbigliamento giapponese apre i battenti con uno spettacolo di tamburi. Il negozio darà lavoro a circa 200 persone

 

Erano migliaia le persone in coda per l'inaugurazione dello store Uniqlo di piazzale Cordusio a Milano. Alla cerimonia, rigorosamente in chimono giapponese, anche il sindaco di Milano Giuseppe Sala, che ha tagliato il nastro insieme al CEO di Uniqlo Tadashi Yanai.

Lo store, nel quale hanno trovato impiego circa 200 persone, tra addetti alle vendite e commessi, è il primo negozio del noto marchio di abbigliamento giapponese aperto in Italia. "Ci voleva - raccontano alcuni clienti - Conosciamo Uniqlo perché all'estero è molto presente”.

“Uniqlo si posiziona in maniera differente perché non siamo un brand fast fashion - spiega il direttore marketing Alessandro Poggi - I nostri prodotti hanno una cura maniacale nei dettagli e vengono prodotti molti mesi prima rispetto alle altre aziende di fast fashion. Siamo contenti della risposta del pubblico, ma un po' ce l'aspettavamo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
MilanoToday è in caricamento