Mercoledì 8 ottobre tavola rotonda: “Salute 3.0: nuovi modelli di collaborazione”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Mercoledì 8 ottobre, in occasione del Salone della CSR e dell'Innovazione Sociale alle ore 11.00, si svolgerà la Tavola Rotonda "Salute 3.0: nuovi modelli di collaborazione" con l'intervento di Alessandro Pizzoccaro, Presidente GUNA S.p.a.; Andrea Buzzi, Presidente Fondazione Paracelso; Giuliana Bossi Rocca, Presidente Fondazione Humanitas; Mariavittoria Rava, Presidente Fondazione Francesca Rava - N.P.H. Italia e, in veste di moderatore, Mario Pappagallo, Corriere della Sera.

Verrà approfondito come cambiano i medici, a volte cambiano le malattie, ma soprattutto stanno cambiando le strutture sanitarie e i pazienti. E, con le nuove tecnologie e i nuovi media, si modifica anche la relazione tra i diversi soggetti, in particolare tra medico e paziente. Oggi le persone hanno a disposizione strumenti che li mettono in contatto diretto con i contenuti clinici e che consentono la ricerca di informazioni in modo autonomo. Cresce l'empowerment del paziente: si sceglie lo specialista attraverso il passa parola sul web, la struttura in base alle informazioni raccolte sulla rete, la cura attraverso associazioni di malati e community.
Ma il cambiamento non è solo questo: in un momento in cui il SSN è in difficoltà e si stanno scoprendo nuovi modelli organizzativi, nuove tipologie di farmaco e nuovi modi di collaborare, ci si interroga anche sui modelli di gestione della proprietà intellettuale in ambito sanitario: protezione ossessiva delle conoscenze o libera circolazione del sapere?

Torna su
MilanoToday è in caricamento