MilanoToday

Educazione ambientale: "Comunicagame di Infoenergia" a Cernusco sul Naviglio

Per l'anno scolastico 2011/2012 il Comune di Cernusco Sul Naviglio, con il supporto di Infoenergia Rete di Sportelli per l'Ambiente e l'Energia e della Provincia di Milano propone alle classi V delle proprie scuole primarie un progetto didattico ambientale, finalizzato all'acquisizione di comportamenti energeticamente corretti: il "Comunicagame" di Infoenergia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

Per l'anno scolastico 2011/2012 il Comune di Cernusco Sul Naviglio, con il supporto di Infoenergia Rete di Sportelli per l'Ambiente e l'Energia e della Provincia di Milano propone alle classi V delle proprie scuole primarie un progetto didattico ambientale, finalizzato all'acquisizione di comportamenti energeticamente corretti: il "Comunicagame" di Infoenergia.

Tale progetto, attraverso un percorso educativo veicolato da un semplice gioco da tavolo, ha lo scopo di sensibilizzare ed informare i bambini circa le tematiche dell'efficienza energetica e delle fonti rinnovabili, trasferendo nozioni base sulle tecnologie, sugli interventi e sui comportamenti quotidiani volti al risparmio energetico.

Attraverso il gioco i bambini impareranno quanto sia importante evitare gli sprechi di energia e ridurre le emissioni di CO2, e come sia possibile ottenere questo risultato attraverso azioni realizzabili nelle proprie case: interventi immediati (come l'utilizzo di lampadine a basso consumo) o complessi (isolamento delle pareti dell'appartamento), comportamenti virtuosi (controllare la temperatura del riscaldamento domestico) o semplici buone abitudini (andare a scuola a piedi e spegnere le luci quando si esce di casa).

Ogni bambino è chiamato a misurare le proprie capacità, adoperandosi al meglio con i suoi amici e compagni di scuola.

Oltre ad educare in maniera ludica i ragazzi, il Comunicagame di Infoenergia si rivolge anche ai genitori, grazie alla "Guida al risparmio energetico" allegato al gioco: un piccolo manuale -dove vengono riprese ed approfondite in maniera più dettagliata tutte le tematiche affrontate nel gioco.

L'iniziativa, è realizzata grazie alla collaborazione di Solarday, azienda italiana produttrice di moduli fotovoltaici impegnata costantemente sul fronte dell'informazione e della sensibilizzazione ambientale, e Unicredit che anche quest'anno hanno creduto al progetto di educazione ambientale.

Il Comunicagame rappresenta un modo semplice, concreto e diretto di divulgare informazioni complete e professionali alle famiglie che, in caso di dubbi, potranno rivolgersi ad un funzionario specializzato recandosi presso lo Sportello Infoenergia, aperto presso la sede della Biblioteca Civica in via Cavour n° 51, il 2° e il 4° mercoledi del mese dalle 14.30 alle 18.30 .

L'iniziativa partirà il 9 gennaio con il primo intervento nella Scuola Primaria di Cernusco Sul Naviglio Infoenergia Rete di Sportelli per l'Ambiente e l'Energia fornirà un gioco a ciascun bambino dell'Istituto scolastico che ha aderito al progetto a titolo completamente gratuito per il Comune e per le famiglie.

Alcune copie del gioco saranno presenti presso la biblioteca comunale a disposizione dei bambini che vorranno diventare campioni nel risparmio energetico e dei loro genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Educazione ambientale: "Comunicagame di Infoenergia" a Cernusco sul Naviglio

MilanoToday è in caricamento