rotate-mobile
Attualità

A Milano si possono riaccendere i termosifoni?

Siamo a fine aprile, ma fa freddo come se fosse pieno inverno, i riscaldamenti sono spenti. Si possono accendere? Ecco la risposta

Dopo una breve parentesi d’estate (con temperature vicine ai 30°C) a Milano è tornato il freddo. Freddo vero. Una primavera che sembra inverno, ma a differenza delle giornate più gelide dell’anno c’è una sostanziale differenza: attualmente all'ombra della Madonnina i riscaldamenti sono spenti da oltre due settimane, dallo scorso 8 aprile, come deciso dal municipio.

Segui e ascolta (gratis) Milano Racconta su Spotify: ogni giorno una storia esclusiva

La data, più nel dettaglio, anticipava di una settimana il giorno di spegnimento a livello nazionale. Secondo il Decreto 74/2013, infatti, Milano e la Lombardia si trovano nella Zona E dove è previsto un periodo di accensione dei riscaldamenti che (di norma) va dal 15 ottobre al 15 aprile per 14 ore al giorno e a temperatura massima di 20 gradi. Tuttavia, complice anche l'inquinamento dell'aria, palazzo Marino ha deciso di ridurre tanto la durata della stagione, quanto le ore giornaliere e la temperatura massima raggiungibile.

Si possono riaccendere i termosifoni?

Ma se fa freddo come in inverno i caloriferi non si possono proprio accendere? La domanda è lecita e anche in questo caso viene in aiuto la pagina del portale del comune dedicata proprio al tema. “Al di fuori del periodo di accensione consentito e senza alcuna ulteriore disposizione delle autorità, gli impianti termici possono essere attivati dal responsabile solo in presenza di situazioni climatiche che ne giustifichino l’esercizio e, comunque, per una durata giornaliera non superiore alla metà di quella consentita in via ordinaria (7 ore)”, puntualizzano dagli uffici di piazza Scala.

A Milano, dunque, si possono accendere i termosifoni dato che le temperature esterne sono fisse sulla cifra singola. Tuttavia la soluzione è decisamente più semplice per le abitazioni con caldaia autonoma: possono spostare la levetta del termostato su “on”, senza aspettare l’intervento di un tecnico. Per gli impianti centralizzati la situazione è un po’ più complessa e lunga. Nei prossimi giorni la situazione dovrebbe migliorare lentamente: martedì farà ancora freddo (è prevista pioggia e una temperatura tra i 6 e gli 11°C). Secondo le previsioni di 3Bmeteo ci sarà un miglioramento della situazione a partire da mercoledì. L’aria, comunque, rimarrà frizzante, ma non da far battere i denti.

Segui MilanoToday su whatsapp: aggiornamenti e anteprime

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Milano si possono riaccendere i termosifoni?

MilanoToday è in caricamento