menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Milano, tregua finita: si riaccende Area B. E Sala annuncia la stretta sui monopattini

Da metà ottobre si riaccendono le telecamere di Area B. Sala duro sui monopattini

Telecamere accese e divieti di nuovo in vigore. Tra pochi giorni a Milano torna in funziona Area B, la mega Ztl che copre quasi tutta la città e che vieta il transito ai veicoli benzina euro 0 e diesel fino a euro 4. Gli occhi elettronici ai varchi erano stati spenti a marzo per l'emergenza coronavirus, ma a metà ottobre dovrebbero tornare in funzione - come già accaduto con Area C - anche per rispondere all'aumento del traffico in città, che è tornato ai livelli pre covid. 

Ad annunciarlo, domenica mattina, è stato il sindaco di Milano, Beppe Sala. "L'area B andrà gestita con flessibilità, è chiaro che andiamo nella stagione termica invernale - che inizia il 15 ottobre - e per cui l'inquinamento si alzerà e quindi può aver senso riattivarla - ha detto a margine della festa della polizia locale -. Ma se la situazione sanitaria dovesse poi peggiorare la riapriremo, probabilmente la gestiremo con l'attenzione e la flessibilità, non c'è spazio per ideologismi, c'è invece necessità di ragionare con molto pragmatismo". 

Lo stesso sindaco ha poi parlato del "caso monopattini", tra incidenti sempre più frequenti e un'indagine della procura che ha ipotizzato che in giro per la città ce ne siano in realtà più di quelli ufficialmente concessi da palazzo Marino. "Se è così è una cosa grave. Per cui suggerirei di togliere immediatamente l'autorizzazione a chi ha messo in  giro più monopattini del previsto", l'affondo del primo cittadino. 

"Dobbiamo essere più attenti in generale sulla gestione dei monopattini. Sto invitando il comandate della Locale ad essere più severo" sulle multe ha annunciato il sindaco, tracciando la strada per una stretta. E ancora: "Chi porta i monopattini deve stare più attento. Mi preoccupa per esempio una cosa, che vengano lasciati un po' a caso e penso ai ciechi, a chi va in giro in carrozzella - ha conclu - almeno su quello chiederei una immediata attenzione. Metteteli al posto giusto, in condizioni di non intralciare chi ha problemi di mobilità".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento