Attualità

Trenord e protezione civile lavoreranno insieme in caso di emergenza

Supporto reciproco e condivisione delle sale operative

La protezione civile di Regione Lombardia e Trenord hanno sottoscritto una convenzione per la prevenzione e la gestione di criticità ed emergenze. L’accordo, di durata quinquennale, è stato presentato da Marco Piuri, ad di Trenord, e dagli assessori regionali Claudia Maria Terzi (infrastrutture) e Pietro Foroni (protezione civile).

La particolare, la protezione civile, tramite la propria rete territoriale, offrirà supporto a Trenord in caso di episodi critici significativi dovuti a guasti, incidenti o interruzioni della circolazione per eventi meteo particolarmente intensi. Per garantire l’efficacia e la tempestività degli interventi, sarà progressivamente implementata tra le rispettive sale operative la condivisione di informazioni e di notizie di allerta relativa a rischi naturali che possano pregiudicare il regolare svolgimento del servizio. Trenord metterà a disposizione di protezione civile mezzi di trasporto, ambienti, staff per la gestione di emergenze.

L’azienda ferroviaria offrirà supporto anche per attività di previsione e prevenzione, come esercitazioni o comunicazioni di pubblica utilità. La sinergia tra le due realtà si realizzerà infine con attività di formazione ed esercitazioni congiunte in ambito ferroviario e sul territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trenord e protezione civile lavoreranno insieme in caso di emergenza

MilanoToday è in caricamento