rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Attualità

Adrian, la serie di Celentano ambientata a Milano: anticipazioni seconda puntata

Il personaggio vive in via Gluck

Martedì sera 22 gennaio su Canale 5 c'è la seconda puntata di Adrian, la serie di Adriano Celentano ambientata in un futuro distopico a Milano.

Qui per vedere in streaming la serie su Canale 5.

Adrian: "l'Orologiaio" in una Milano tra Gotham City e Skin City

La serie animata, pensata 10 anni fa e inizialmente destinata a Sky, comprende le collaborazioni di Vincenzo Cerami per la sceneggiatura, Milo Manara per i disegni e Nicola Piovani per le musiche. Assieme a Celentano nella stesura della sceneggiatura hanno partecipato anche gli allievi della scuola Holden di Alessandro Baricco. La storia è ambientata in una cupa e tetra Milano del futuro, dipinta tra Gotham City e Sin City, totalmente irriconoscibile: solo via Gluck viene indicata come l'abitazione del protagonista, un alter ego di Celentano innamorato di Gilda, Claudia Mori. La sua casa 'di ringhiera' è abbracciata da grattacieli con grandi schermi e pubblicità martellanti. Qui farà il primo incontro con le anziane che "conosce fin da piccolo".

Non ci sono chiari riferimenti all'attualità urbanistica, anche se qualche palazzo ricorda lontanamente torre Solaria in Porta Nuova. L''Orologiaio', il mestiere di Celentano nel serial, viene ricercato dal governo centrale e di tipo 'orwelliano' dopo essersi esibito nel concerto di Capodanno, smuovendo coscienze e sentimenti.

Gli ascolti di Adrian

Sono stati quasi 6 milioni (5 milioni 997mila), pari al 21.9% di share, i telespettatori che hanno seguito lunedì su Canale 5 Aspettando Adrian, la prima parte del nuovo show di Adriano Celentano che ha visto il Molleggiato in scena, nel teatro Camploy di Verona, per un blitz di pochissimi minuti. Milo Manara rilegge Adriano Celentano che diventa il cartoon 'Adrian'.

Aspettando Adrian, complice l'attesa dell'apparizione in video di Adriano Celentano, ha portato 5 milioni 997mila spettatori, con il 21,92% di share, su Canale 5 in prima serata, ma terminata l'intro, e la fulminea apparizione di Celentano, con il cartone animato Adrian, il cartoon ideato e diretto dallo stesso Celentano e disegnato da Milo Manara, ha raccolto invece 4 milioni 544mila spettatori e il 19.08% di share, ben sotto la fiction di Rai1 La compagnia del cigno che ha avuto 5 milioni 219mila spettatori con il 21,36% di share. L'avventura televisiva della fiction firmata da Ivan Cotroneo per Rai1 continua a gonfie vele: la puntata di ieri sera è stata infatti vista da 5 milioni e 219mila spettatori, con uno share del 21,4%, risultando il programma più visto della prima serata televisiva.

La trama della graphic novel Adrian su Canale 5

Diversi sono i protagonisti, oltre a Celentano e la Mori. Anidride e Carbonica, le ragazze-anziane che guidano il protagonista nei momenti difficili. Johnny Silver, la rockstar capricciosa usata come distrazione di massa. Margherita, l’assistente del Sindaco, idealista e incorruttibile. Marco, il genio del computer, idealista, quattordicenne cocciuto e ribelle.

Il capo del Governo senza nome maschera di arroganza che teme solo lo sguardo di Dranghestein il Dissanguatore, un burattinaio feroce dall’alto del suo grattacielo. Orso e Carbone, i due agenti molto speciali guardiani del Potere, e il loro capo Alto Commissario, convinto di dover proteggere il popolo da se stesso. Oscar, il cronista de La Verità Quotidiana, l’unico giornale critico nei confronti del Potere. Il giornale che legge Adrian. In un disegno l’insegna recita: La bellezza ti salverà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adrian, la serie di Celentano ambientata a Milano: anticipazioni seconda puntata

MilanoToday è in caricamento