Da Alitalia un aereo speciale per Fedez e la Ferragni: ecco il volo marchiato "Ferragnez"

Il rapper è partito verso Noto, dove sposerà la Ferragni. E l'ha fatto con un volo speciale

L'aereo dedicato ai Ferragnez

Una mega bambola della sua fidanzata, anzi della sua futura moglie. Il loro nome impresso ovunque. E una hostess decisamente particolare. 

Volo speciale per Fedez, che giovedì è partito da Milano Linate verso la Sicilia, dove sabato dirà finalmente sì alla sua Chiara Ferragni. Il rapper milanese, che è arrivato all'aeroporto meneghino a bordo di una lussuosissima limousine bianca, ha viaggiato su un aereo che Alitalia - sponsor dell'evento - ha completamente dedicato ai "Ferragnez", la fusione dei cognomi di Chiara e Federico. Una scenografia mastodontica, con tanto di attesa con foto di rito sulla pista come fosse un capo di Stato.  

Video | A bordo del volo marchiato Ferragnez

Ad accogliere il cantante in aeroporto ci ha pensato una bambola gigante della Ferragni, che lo ha poi accompagnato in pullman e alle scalette per salire in aereo. Lì, a dare il benvenuto a Fedez ci hanno pensato un tappeto - anche quello con la scritta Ferragnez - e la mamma di Chiara, trasformata per l'occasione in hostess. 

Anche a bordo dell'aereo - la cui destinazione sugli schermi di terra è stata indicata semplicemente, e naturalmente, con Ferragnez - tutto era marchiato con il nome della coppia: dai biglietti ai copri sedili, fino alla camicia dello stesso Fedez.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Fontana: "Milano rimane zona rossa. Governo vuole mantenerla fino al 3 dicembre"

Torna su
MilanoToday è in caricamento