rotate-mobile
Attualità

Il gigante dei cieli torna a volare tra Milano e New York

L'Airbus A380 di Emirates volerà tutti i giorni tra Milano e New York grazie all'aumento dei passeggeri dovuto alla riapertura dei confini da parte degli Stati Uniti d'America

Tornano a volare i giganti dei cieli. Da mercoledì 1° dicembre l'Airbus 380, modello "simbolo" della flotta di Emirates, è tornato ad operare sulla rotta Milano Malpensa - New York, con voli giornalieri. La compagnia aerea, come riportato in un comunicato, sta impiegando gradualmente i suoi maxi aerei anche grazie all'aumento del numero dei passeggeri, fatto innescato dalla riapertura dei confini degli Stati Uniti ai turisti, inclusi i viaggiatori internazionali dall'Europa.

Emirates, nel dettaglio, utilizza l'A380 sul suo servizio giornaliero EK205/206. Il volo EK205 parte da Milano Malpensa alle 15:40 e arriva a New York alle 19:00. Il volo di ritorno, l’EK206, parte da New York alle 23:00 e arriva a Milano alle 12:35 del giorno successivo (tutti gli orari sono locali).

"Emirates è l'unica compagnia aerea ad operare in Italia con l'A380 - ha spiegato Flavio Ghiringhelli, Country Manager di Emirates in Italia -. Stiamo già utilizzando l'A380 sui voli tra Milano e Dubai e siamo davvero entusiasti di riportare il nostro iconico aereo su una delle rotte più popolari per i viaggiatori italiani: la Milano - New York. Siamo fiduciosi che, con la maggiore capacità di posti dell'A380 e i suoi servizi unici, saremo in grado di soddisfare la domanda sempre crescente di voli verso gli Stati Uniti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gigante dei cieli torna a volare tra Milano e New York

MilanoToday è in caricamento