Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Scuola, lezioni al via. Diminuiscono gli studenti ma aumentano quelli stranieri

I dati dell'ufficio scolastico regionale

Sono circa 3 mila in meno gli alunni in Lombardia. Lo rende noto l'ufficio scolastico regionale in occasione dell'inizio dell'anno scolastico 2018/2019, il 12 settembre. Gli alunni scendono inatti da un milione e 191 mila a un milione e 188 mila. Aumentano però gli studenti non italiani. Gli stranieri iscritti alla prima elementare sono ora 5.539 contro i 5.149 dell'anno scorso, mentre gli studenti stranieri totali sono quasi 193 mila.

Anche nella città di Milano il dato è in crescita: 2.815 primi ingressi e 79 mila alunni stranieri in totale contro i 75 mila dell'anno scorso. Poco al di sotto della media nazionale la dispersione scolastica, misurata nel 12,7% in Lombardia e nel 13,8% in Italia. Per quanto riguarda le cattedre scoperte, i numeri parlano di poco meno di 3.500 a Milano e 7/8 mila in Lombardia. Secondo Delia Campanelli, direttore dell'ufficio scolastico regionale, la situazione "si chiuderà a brevissimo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, lezioni al via. Diminuiscono gli studenti ma aumentano quelli stranieri

MilanoToday è in caricamento