L'aperitivo senza cellulare: ecco l'iniziativa per staccare dalla tecnologia

Il 12, il 19 e il 26 settembre diversi locali aderiscono al progetto Digital Detox

Offline (repertorio)

Smartphone spenti o in modalità aereo, messi in tasca, in borsa o sotto chiave in appositi box. È questo il format di Digital Detox, l'aperitivo senza cellulare che a Milano vedrà aderire diversi locali il 12, 19 e 26 settembre. Le giornate si inseriscono all'interno del progetto dalla psicologa Monica Bormetti, Smart Break, che ha l'obiettivo di combattere la dipendenza dalla tecnologia e promuovere l'uso consapevole dei media digitali.

In bar come Frida, Ostello Bello, Le Biciclette e Union Club (qui la lista completa di quelli aderenti) sarà possibile godersi un bicchiere di vino o un cocktail in compagnia dei propri amici e lontani dagli schermi dei telefonini, dimenticandosi di mail, chat, social network e messaggi. "Quante volte ti è capitato di trovarti ad un tavolo in compagnia e qualcuno inizia a tirare fuori il proprio telefono e perdersi nei meandri dei social, link vari e conversazioni Whatsapp?", si legge sul sito dell'iniziativa, che evidenzia anche l'importanza "di godersi la compagnia delle persone che si hanno intorno". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I partecipanti avranno modo di riflettere sull'impatto della tecnologia nella propria vita. Nei locali aderenti sarà possibile reperire materiale informativo sul programma Digital Detox, che proporrà ai clienti di spegnere i propri smartphone e di riporli per evitare di guardarli. A ideare il progetto la psicologa esperta di dipendenza da smartphone e internet, Monica Bormetti, impegnata nella sensibilizzazione a un utilizzo moderato della tecnologia e nell'organizzazione di 'eventi disconessi'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

Torna su
MilanoToday è in caricamento